Mons. Viganò: "Dopo la crisi sanitaria arriverà quella ecologica e transumana"

Mons. Viganò: "Dopo la crisi sanitaria arriverà quella ecologica e transumana"

SUBTITLE'S INFO:

Language: Italian

Type: Robot

Number of phrases: 153

Number of words: 850

Number of symbols: 4431

DOWNLOAD SUBTITLES:

DOWNLOAD AUDIO AND VIDEO:

SUBTITLES:

Subtitles generated by robot
00:00
cari amici molti di voi non avrebbero mai pensato che la svizzera avrebbe alla fine seguito in italia da altre nazioni nel adeguarsi supinamente a gli infernali di tar dell'elite in materia di emergenza pandemica la vostra confederazione infatti è già molto avanti rispetto ad altri paesi sulla via della globalizzazione el l'impronta del nuovo ordine mondiale e molto marcata nella vita delle grandi
00:29
città svizzere e come la svezia sono stati risparmiati lowdown e le mascherine avreste creduto che anche in svizzera le misure di presunto contenimento del contagio non avrebbero adottato il fallimentare modello di cui l'italia invece tragico esempio d'altra parte avendo il world economic forum la propria sede proprio a davos potevate sperare che klaus schwab vi avrebbe evitato di sperimentare in prima persona quel che attende l'umanità
01:02
intera se sono lasciamo portare a compimento il suo delirante greto e set condiviso dall onu con il nome di agenda 2000 e 30 eppure se pensate a quello che mi è stato mostrato il primo giugno 2016 con l'inaugurazione del traforo del san gottardo vi dovreste essere fatti un'idea circa i principi ispiratori di questo nuovo ordine voi siete qui oggi per potestare contro
01:33
l'inasprimento di misure sanitarie di controllo adottate dal governo federale elvetico con il pretesto della cosiddetta pandemia quello che si prospetta per la svizzera è stato adottato in tutto in parte anche in altre nazioni la discriminazione per i non vaccinati è già una realtà in molti paesi così come il tracciamento dei cittadini tramite il passaporto vaccinale la sospensione dello stipendio per chi non si sottopone
02:04
al controllo e la possibilità nelle auto la pubbliche di legiferare in deroga alle leggi ordinarie alla stessa costituzione lasciatemi porvi qualche domanda voi protestate per una limitazione delle vostre libertà costituzionali o perché vi rendete conto che queste prime misure di controllo sono solo il primo passo di un progressivo annullamento della vostra libertà individuale siete scesi nelle piazze
02:34
perché vi da noi a dover scannerizzare il vostro co.ar.co per entrare in ufficio e in fabbrica e comunque visitino con anche il siero genico sperimentale o vi è ben chiara l'inefficacia di questi cosiddetti bacini il rischio di effetti avversari anche gravi a breve e lungo termine e l'assenza di responsabilità per le case farmaceutiche che vi stanno usando come cavie e che se vi ammalate o morite non
03:06
dovranno risarcire alcun danno né rispondere penalmente a dal con tribunale avete deciso di protestare perché la libertà che invocate di non essere sottoposti a controllo sanitario e quella stessa libertà in nome della quale ritenete giusto il diritto di uccidere i figli nel ventre materno di anziani malati nel letto d'ospedale quella stessa libertà che legittimerebbe le unioni omosessuali e la teoria gente e questa la libertà quindi appellate la
03:39
libertà di offendere la legge di dio di violare la legge naturale che gli ha inscritto nel cuore di ogni uomo perché se ciò che voi volete è solo essere liberi di fare quello che vi pare la vostra manifestazione non ha sesso sono proprio quelli che vi parlano di parità di genere di diritto alla salute riproduttiva di eutanasia di maternità surrogata e di libertà sessuale che oggi vi tengono tutti in pugno decidendo cosa
04:09
è giusto per voi il nome del vostro bene della salute pubblica e della tutela del pianeta quella libertà vi ha fatto credere di essere liberi mentre che vi vuole servi obbedienti vi lascia scoraggiare allungando guinzaglio dando l'illusione di poter fare quello che volete di avere il diritto di abortire di vivere contro i precetti della morale naturale cristiana di potervi comportare come se dio non
04:41
esistesse come se non doveste mai presentarvi davanti a lui giorno del giudizio ma questa non è libertà è vicenza e libertinaggio la vera libertà invece la facoltà di agire nei limiti del bene ed è questa una libertà che dovete dimenticare con coraggio e con fierezza questa è la libertà che vi farà liberi la libertà di scegliere non di lasciarvi
05:13
ingannare dalle promesse di chi vi mente prospettandogli un futuro migliore la libertà che dobbiamo invocare la libertà di svelare la corruzione i conflitti di interesse i silenzi le complicità di un sistema che si regge su un inganno sulla frode sul terrorismo psicologico sulla manipolazione della realtà la libertà di negare il proprio consenso ad un crimine contro l'umanità compiuto con spietata determinazione
05:45
possiamo chiederci se con la vittoria di questo referendum del 28 novembre qualcosa cambierà la costituzione elvetica privilegia la partecipazione attiva dei cittadini e darà un forte segnale al consiglio federale che esista dai suoi intenti ma non pensate che la vostra battaglia per i diritti fondamentali si esaurisca qui l'attacco è globale ed occorre che ciascuno sia ben consapevole della
06:18
minaccia che incombe su tutti noi vi è data la possibilità di decidere non tanto se il green passi al illegittimo ma se volete rinnegare definitivamente quel che rimane della vostra libertà lasciandovi imporre l'incubo distopico di una tirannide oggi sanitaria domani ecologica e trans umana e che dio assista e protegga i suoi [Musica]

DOWNLOAD SUBTITLES: