L'Avventura Michelangelo Antonioni, 1960 (English Subtitles)

L'Avventura Michelangelo Antonioni, 1960 (English Subtitles)

SUBTITLE'S INFO:

Language: Italian

Type: Robot

Number of phrases: 1261

Number of words: 6316

Number of symbols: 28526

DOWNLOAD SUBTITLES:

DOWNLOAD AUDIO AND VIDEO:

SUBTITLES:

Subtitles generated by robot
00:35
[Musica] [Applauso]
01:38
[Musica] tutti [Musica] questa povera villa sarà soffocata proposto a pensare che c'era un bosco qui riceveranno tutte case è già non ci
02:55
si salva più ci ha ragione buongiorno eccellenza addio caro a sei qui papa che cercavo di sopra ti credevo già in alto mare non è ancora papa non usa mettere il berretto alla marinara col nome dello yacht no papà non usa quanto stai via 45 giorni e va beh vuol dire che passerò il weekend da solo mi riposerò dovrei esserci abituata ormai a
03:25
che cosa papa ad essere a riposo non soltanto come diplomatico ma anche come padre ma perchè dici questi co perché la verità mi sia concesso almeno questo dopo 30 anni che non ho mai detto a nessuno la verità di dirlo a mia figlia hai altre verità da dirmi lo sai quella ti pregherei proprio di risparmiarmela ciao papà quel tipo non ti sposerà mai bambina mia finora sono io che non ho voluto
04:03
sposarlo ma è la stessa cosa ciao cara buongiorno e molto che a staiti scusa sai alvaro sbrigati che perdi [Musica] [Musica] io ti aspetto qui è ma dove vai in un baro set con un uomo che aspetta da misure che non vedi da un mese pensa di oggi fare volentieri a meno di vederlo ma se abbiamo fatto una corsa che se va
05:27
bene addio croce a e uno straccio stare lontano 6 veramente e poi è difficile tenere in piedi una storia stando 1 qui uno lì però è anche comodo sì perché pensi quello che vuoi come vuoi capisci invece quando quando uno è lì davanti a te e tutto lì capisci
06:06
torniamo indietro dai fan ha detto subito beh ciao vuoi che diventò di profilo insomma che cosa se la tua amica sulca aspetto aspetterà [Musica] come stai male perché perché perché perché perché perché perché perché no io vorrei anche qui faccio pari a
08:50
questa la da mangiare sfilatini [Musica] va via mi schiaccia e calmo come l'olio non so perché ma detesto i paragoni in cui entra l'olio buongiorno venerdì claudia guarda mamma mia dormito bene così ieri sera sono andata a letto con l'idea
12:04
di pensare a una quantita di cose ma mi sono addormentato io non sapevo che se dormisse così bene su cui che fare qua ti culla io ho dormito malissimo salute ciao buongiorno prendi il sole piuttosto facciamo il bagno non qui mauro le isole eolie erano tanti vulcani pensa che 12 anni fa quando io e te siamo venuti qui hai detto la stessa cosa come
14:02
si chiama questa qui deve essere basiluzzo la fiducia sembra il nome di un pesce quella invece lisca bianca uffa che noia quante storie per un bagno ma attente mario una donna in mare [Musica] [Musica] mamma fermo raimondo sono qui patrizia
15:30
perché ci siamo fermati se non fa il bagno patrizia figurati che me lo sono sognato che facevo il bagno fallo tu remo primo donna patrizia ti piace la pesca subacquee la detesto ma devo pure adeguarmi e ci vuole fare chi ha detto che l'uomo in origine per un abitante dei mari patrizia se mi dai la bandiera del tuo yacht vado a piantarla sull'isola io le isole non le ho mai capito con tutto questo mare attorno poverini
16:30
cosimo mario mattina a qualche noto subito sì sandro dove andate ballan sulla imbarcazione da riposo è più fatica perché sentiva downey non hanno mai orario per esempio se noi abbiamo sempre navigati non c'è stato un momento per dormire [Musica] accettare un cicalino sia per valido me
17:27
leggo grazie andate via che succede c'è un pescecane che gira cui ripararci non muoverti ma come deve secco si è toccata io sarei morta ma poi la faccia che ha con tutti quei venti ei un po di cognac en ma no non è niente andiamo ormai ho passato soltanto vorrei cambiarmi o
18:28
freddo si lo stato è proprio finita ma questo pc cani dove sarà andato beh cosa c'è [Risate] con le mi metto questa o questo questa è deliziosa e perché non te la provi sta meglio tegami king ma no [Applauso] sai la storia del pci cane era una bella
20:06
una balla si è perché così ma adesso non ci pensare chiuso io non voglio sapere perché fai queste cose sandro immagine e ha servito a meno andiamo dai [Applauso] dopo non scende e terra la chiami terra
20:58
quello scoglio lì ancora in acqua study tour ma lo sai che c'è un pescecane che gira nei dintorni un pescecane allora poteva essere morto è questo che volete dire va bene bene e già che cosa vuoi raimondo voi me a quest'ora a dio no claudia resta non c'è
21:30
nessun idillio va bene così contempo c'è un po deluso di la verità no anzi secondo te che faccia raimondo abbastanza corrotta direi ma anche è un bambino su cominciare patrizia preferisco corrotta a meno che tu non hanno i bambini io non amo nessuno lo sei non so lo so maledizione e pensare che se c'è una donna fatta apposta proprio tagliata su misura per ogni genere di sregolatezze di tradimenti di bassezze
22:35
kid e bosh e lei beh è fedele fedele per indolenza for abulia mi diverte è la sola cosa divertente che io conosca rope è il mio cane scendiamo a terra dovrebbero esserci dei ruderi antichissimi da su perché non andiamo a vedere giulia ti ricordi si no tua meglio che ti metti a dormire tanto dici che bello di tutto del mare di un bambino di un gatto hai un cuoricino sensibile che basi per niente scusa se sono belli perché non
23:10
devo dire ma che simpatico con chi c'era in quel pescecane maggiore che meraviglia corrado e vuole mollare questo è il modo di patrizia di essere fra noi lo sa che lei mi è molto simpatica più del pescecane non c'è supporto allora perché non viene con me a dare un'occhiata quei router può essere un'idea ma no è meglio crede sandro un mese troppo lungo sei era abituato a stare senza di te è solo tu
24:00
disagio pd passa un po di più questa roma che si vorrà un po di più per farlo passare io credo invece che dovremmo parlarne o sei persuaso che neanche noi ci capiremmo avremo tanto tempo per parlare ci sposiamo dopo di così sposarci in questo caso non significherebbe niente e poi non siamo già come sposati giulia e corrado non sono già come sposati ma perché star qui a discutere a parlare le parole credi a me ana servono sempre
24:43
meno confondono io ti voglio bene non ti basta no non mi basta vorrei provare a stare un po di tempo sola ma se hai detto che un mese a starci di più due mesi un anno tre anni lo so è assurdo sto malissimo l'idea di perderti mi fa morire eppure non ti sento più anche ieri a casa mia non mi senti di più tutto devi sempre sporcare tutto [Musica]
26:28
[Musica] cambia il tempo ti prego cara giulia non essere sempre così didascalica lo vedo da me che cambia [Musica] [Musica] [Musica] bisognerebbe andar via perché mai il
27:20
mare sta ingrossando e ham ma non so mi pareva di sentire una barca si sentì [Musica] andro un errore [Musica] per me ma non è sul motoscafo non lo so signorini patrizia anelli grande mamma qui non c'è [Musica] queste sono le cose di arma che mi fanno
28:20
impazzire [Musica] ah ma per vedere [Musica] [Musica] [Musica] ma come belle quest'isola vero [Musica] [Musica] [Musica]
30:40
l'avete trovata andrea [Musica] [Musica] [Musica] [Musica] [Musica] andro niente [Musica]
33:29
[Musica] [Musica] anna giulia hai visto hai visto come mi prenda chi corre non fa che mortifica armi oggi giulia [Musica] [Musica] [Musica]
35:53
o no [Musica] i ragazzi cerchiamo di essere pratici che la cosa migliore che voi altri abbiate nell'isola più vicine ci sarà un comando dei carabinieri della finanza che diavolo so io e denunciata la scomparsa subito che non posso mi sembra che possa accadere qualcosa comunque non me la sento di andare là allora moriamo ci credo che sia inutile perdere altro tempo quanto ci vorrà per andare e tornare se a palaia c'è la finanza un paio d'ore se poi si deve andare a lipari molto di più
36:59
dipende anche dal mare e già c'è il mare io comunque resto piccolo sempre ma perché esibì ove bene se piove mi comprerò un ombrello io non vado più claudia io la capisco ma rimaniamo già in due le dirò di più la sua presenza qui non s'offenda può essere di spaccio [Musica] [Musica] i denti lady siamo dimenticati di facile
38:24
essere una lampada o c'è un numero secondo me è ancora viva anche stamattina la storia del pescecane non era mica vero ma perché lo dice solo adesso non so non credevo che valesse la pena rivela già ma resta da vedere perché si è inventata un pescecane dove voleva arrivare forse bisognerebbe domandarlo a lui a me perché avete litigato scusa se sono in discreto ma questo è molto importante le solite discussioni
39:45
l'unica cosa si ricordo bene e che voglio in star sola e lei come lo spiega [Musica] [Musica] così che fare siete voi il padrone noi padrone sono in australia anch'io sono stato in australia 30 anni these are my a foto pages my brother liscia ma esiste love my friends my uncle ma e mandar via nei poveri nei
40:51
derby ma non dove saltate fuori che abbiamo cercato dappertutto da panarea da panarea allora eravate voi oggi verso le due ho visto passare una barca saranno state quattro le cinque del pomeriggio no de mattina a perché 4 che fu che fu niente niente perché non glielo dice e sparita una ragazza che era con noi come sparita annegata non è annegato
41:30
sparita non si sa dove e per colpa mia vita anche questo lo pensa ma è che si occupa tanto dei miei pensieri avrebbe fatto molto meglio a sforzarsi di capire cosa pensava anna avete guardato quartiere alla casa che non ci è venuta giù dalla roccia perché il mese passato mi è successa la stessa cosa come un agnello tutto il giorno lo cercai è solo alla notte mi ha approvato si vede che era rimasto [Musica] domani [Musica]
44:52
[Musica] doveva ti sento meglio mi scusi per il rispetto le vuole molto bene ad anna sì molto le ha mai parlato di me poche volte ho sempre con te meriggio eppure eppure si è comportata come se il nostro affetto mio suo per padre in un certo senso non le bastasse non ne servisse a niente a volte io mi domando che cosa avrei potuto fare perché tutto questo manca ad
46:03
esse vi chiedo la barca che barca un momento fa non avete sentito il rumore per strade ci sono tante barche come mai vi siete stato così presto alle 5 di mattina e presto [Musica] [Musica] bartolo e allora non mi guardi così maresciallo non è proprio il caso sarah fini averla e una grotta di foto
50:23
e apple [Musica] [Musica] [Musica] speriamo che non la trova in a quelli lì la troverebbero morta [Musica] lenti patrizia dice che c'è una corrente che passa di qui e arriva in un'altra isola non so quale è una traccia anche questo no il maresciallo vi sto dicendo che vorrebbe mandare uno dei suoi uomini a vedere non si sa mai
51:42
ti dispiace se mi dispiace se dico raimondo di accompagnarlo non vedo perché debba dispiacere io penso che potrebbe andarci lei a vedere se sì forse è meglio è meglio [Musica] chi mi incanta e sandro sembra quasi tranquillo tranquillo non mi pare il caso sveglio tutta la notte che cos'è vaso antico qui sotto c'è una città da porta e piena di queste cose
52:28
qua figurati se lui non arrivava a me vedere avanti di che secolo è corrado perché non ce lo facciamo regalare da così tu ci metti dentro i gerani ma tu non dovevi andar via ma no è inutile che peccato regolare ecco il padre di anna che arriva [Musica] ho guardato nella valigia di anna sì e di anna me l'ha data ieri ho
53:45
trovato nella borsa io non volevo ma non avevo altra stamattina mi dispiace li ho trovati nella valigia questo mi pare un buon segno non crede lei io penso che chi legge la bibbia non può aver commesso un gesto inconsulto perché significa che crede in dio quindi escluderei senz'altro l'ipotesi del suicidio no [Musica] [Musica]
55:27
[Musica] dunque davanti [Musica] notizia importante che notizia [Musica] bisognerà andare a vedere è già per
56:17
forza [Musica] ha sentito siamo nelle mani di dio sei d'accordo ma intanto secondo me bisogna assolutamente cambia ma milan [Musica] perdoni la mia franchezza cerchi di capire io sono la persona più vicina al suo figlio comunque sia mia figlia in questo momento più bisogno di
56:52
suo padre che di lei voi cosa fate cosa vuoi che faccia non lo so neanch'io andremo dal montaggio io prendo la valigia piace figure allora io vi raggiungo dai montaldo e caldo credo che sia la cosa migliore attore anzi sarà già arrivata io faccio il giro delle cosa fai non posso andare se prima non ho visto quelle isole da un'ape roma ma non sei stanca io mi reco in piedi per miracolo
59:21
raimondo sono qui patrizia sono sempre qui claudia non viene con noi ci pensi tu alla sua religione ciao [Musica] ho sentito dire che avete dei guai in famiglia è vero sì cm soru che malata ad un anno e pour une pace è perciò fa il contrabbando perché hai bisogno di soldi ma io posso aiutarti posso farti avere
01:00:14
un sussidio se vuoi ma prima sbrighiamo questa formalità è quattro domande e poi ce ne andiamo tutti quanti a mangiare il tuo compagno mi ha detto che avete calato la rete tre volte si svuoti fa entrare tutti gli altri qui ci siamo cominciano a contraddirsi scusi guarda che il tuo compagno mi ha confessato che non avete potuto pescare perché c'era il mare grosso è così e
01:01:04
l'altra barca guarda che i miei uomini l'hanno vista e hanno visto benissimo che gettava te le casse al mare e allora come la mettiamo mi sentiva buono sogno un conto su un assaggio l'ente che cosa dice che cosa dici la prego cosa c entrano in tutto quel ben gunn stia qui almeno ma sì ora io sono disposto a lasciar perdere
01:01:39
tutto sigarette contrabbando tutto purchè mi diciate se avete accompagnato in qualche posto la ragazza questo è quello che ha costruito la villa qua se l'avesse letto di finirà così a tenente lei conosce questo fz che ha scritto l'articolo sul giornale francesco giuria e il corrispondente e dove potete trovare lei non crede che promettendo una ricompensa a chi può darmi tutti informazioni e a messina si può tentare vuole che telefonino no grazie ad assistere a ordine sti
01:02:48
altrimenti posso tornare a lipari dove hai messo la cassa delle sigarette magazzino bene agli ottimi brigadiere scusi per carriere ma lei quando è arrivato due ore fa eco la signorina gr con lei dove non so ha detto che doveva prendere un treno [Musica] [Musica] dove vai dai montaldo [Musica] accompagna [Musica]
01:04:04
hai letto invitano chi ha notizie comunicarle in redazione sì avevo anche pensato di andarci sì ci devi andare allora noi quando ci vediamo [Musica] [Musica] lo so che è difficile ma se tu fai così diventa ancora più difficile per carità non fare quella faccia solenne e non aspettare il treno
01:05:22
[Musica] ti prego vai via ma eccole [Musica] voglio proprio vedere cosa ci diciamo adesso avanti per andrò io non voglio che vieni con me non vuole vederti come te lo devo dire perché sei venuto non ho potuto farne a meno ma siccome dovremo farne a meno tante fallo subito questo sacrificio sacrifici io non ho nessuna voglia di sacrificarmi e idiota sacrificarsi ma perché per chi verranno positivi potrei anche capire tu
01:07:35
e scuro ma non c'è santo scusa non volevo sembrarti cinico ma non è meglio guardare le cose in faccia come sono per me sono esattamente come tre giorni fa quando ci siamo uniti appena tre giorni fa ci pensa e tu e anna ma no no che non stanno così è impossibile che basti tanto poco a cambiare la dimentica basta molto meno è triste triste da morire
01:08:12
io io non sono abituato non sono preparata senti qua mai stata così sconvolta in vita mia sandro perche non mi io credo che l'unico modo di aiutarci sia di stare insieme no sono assicurati ma anche civili mettiti ii e la prossima stagione che uscendo e tu io io io lasciami in pace scusa se mi intrometto siccome genova a palermo che da palermo
01:08:59
anche lei a sant'agata militello nel mezzo e allora ma c'e poi per via di una conoscenza io che sto al servizio ci fa lui ma solo quelle stesse non le dico che questa mia conoscenza la conosce e mi ha parlato molto bene e che fa un mestiere a cefalù si fa la giardiniera impossibile allora che mi conosce nella villa dove abito io abbiamo un giardiniere si vede che giardiniera la giardiniera hanno parlato e che cosa le hanno detto
01:09:34
che tante cose che hanno detto che lei è una ragazza posto che si fa i fatti suoi bene vai pure abbiamo una radio come questa dopo come questa no anche come quest'anno questo incidente certo che sono comode per the radio così piccole sono specialmente utili non so quando si va a passeggio per lei viene prima la musica o l'amore per me la musica si capisce il fondo non solo deve andare a cercare invece la random sulla cosa
01:10:10
no per me l'amore io sono uomo e so come vanno le cose chi fa lavori a claudia se ne andò per favore ve lo chiedo per favore prometti che non cercherai non devo cercarmi più perché claudia perché senti anche se non di dire no claudio claudio non aspettiamo più dopo sarà troppo tardi vieni via con me [Musica] [Applauso] [Musica] [Applauso] [Musica]
01:11:41
[Applauso] la rissa via gli azzurri a di farah dentro che riesce [Applauso] ho telefonato signor commissari perché ho visto la quale non è conviene di avere qui la forza pubblica l'espansione tutto scusi lei giuria fino a prova contraria dovrebbe chiedere qualcosa si aspetta adesso da parte non mi sono accorto che dietro tanti uomini
01:12:22
seppi meno mai visto una cosa come fred tanti uomini che lo greco destino è possibile ma sono andata così un mondo pronto incinta la mia donna si stanno cercando una merceria indietro quanti anni ha sono sposata applichiamo gol e tekken e da un anno faccio la spiaggia scrivo in songs e quasi 100 in contatto con persone note posto ai per esempio o
01:12:56
shakespeare momento lo sa anche fare il cinema è a palermo l'accoglienza come stare a palermo era col mio marito mario kart e a scrivere un attico per i turisti a palermo la stessa cosa mi rivedo il becco noi siamo qui per accompagnarlo via [Applauso]
01:13:40
e una togli che fai dove mina la sede che schifo [Applauso] [Musica] [Applauso] [Musica] le piace 50mila si è allora perché tutto questo traffico è un sistema per farsi nota 61 bocca e
01:14:20
650 mila non fossero il mio stipendio di un mese e un dente che mi sarei fatto togliere gli è l'asse col che cosa mi voleva dire senta io ho letto quell'articolo riguarda la scomparsa di una ragazza che sono rilassati ma non raccontare con tutti i particolari la storia di questa scomparsa guardi che se avessi notizie non sarei qui ma vedo che anche lei è piuttosto accordo o al contrario ho ricevuto parecchie svariate telefonate uno dice che la pista sotto un'automobile per roma un altro che l'abi sta al porto che parlava con alcuni pari wright ranieri e se si fosse marcata clandestinamente è accaduto
01:14:52
ancora cuoio che ne so un altro dice che l'ha visto la farmacia a troina anzi il fumettista gesù dice che una ragazza è così e così e andate nel suono e voce comprare un calmante a troina e lontano da qui una cinquantina di chilometri se vuole le parti per il nome del parma cigno se sì perché no però dovrebbe pubblicarlo anche sul giornale domattina stesso è un giornale di palermo il suo voglio dire un giornale molto letto sì ma ormai la coser rancida e rigide non interessa no la stampa no ma no no no no no lei dovrebbe proprio farmi questo piacere
01:15:23
lei non si deve offendere perché io dovrei fare un piacere a lei chiamiamola fare allora per arrotondare lo stipendio [Risate] ho cercato in tutte le isole chissà come e stato faticoso inutile soprattutto io non ne posso più si si chieda messi d'accordo magari ve ne sono ma come fate a discutere con questo caldo quando si è oltrepassata la cinquantina mia cara sia soltanto il senso del freddo e questa
01:16:12
che roba è claudia l'amica di en tu non conosci mio merito vero ah ah bravo pensa è appena tornata da proposito mi avete telefonato a sandro ma non aveva detto che veniva qui ma guarda cosa va a capitare tra l'altro io avrei bisogno di lui come si fa a discutere quando mancano i dati e cifre il fatto che non si faccia vivo per me è buon segno volete scommettere che ha ritrovato anna il resto in italia scompaiano 40 mila persone l'anno quarantamila pressappoco lo stadio di san siro pieno
01:16:44
io non lo conosco questo sandro che tipo è non l'avrà fatta fuori lui per caso in un mio stiamo scherzando su una cosa così dovremmo vergognarci venite principesse perché non se la vede questa villa 10 fare una bella clinica per malati nervosa goffredo e nipote della principessa 17 anni inviato lui e pensa
01:17:26
dipingi tutti sono in grado di tenere in mano un pennello basta comprare i colori a cominciare anche tiziano fatto così e come sono i suoi quadri astratti e cosa provi quando di pietro sono brivido [Musica] [Musica] [Musica] [Musica] davvero che vivrebbe vere non sono proprio io non mi presto
01:18:47
capiamo [Musica] [Musica] sei pronta io no ci mancava solo il pranzo come mi irrita la vitalità della gente come mista di vinh 12 per fare un complimento è un complimento no [Musica] sembri un altro
01:19:49
[Musica] [Musica] diamo io vedo due e per the city [Musica] [Risate] vuole mostrarmi i suoi quadri non mi lascia più deve avere una cotta poverino
01:20:53
ti prego vieni anche tu perché vuoi che vengo anch'io no senti non puoi lasciarmi solo con lui e quello è capace di non so hai visto che occhi eccoci giulia ma io cosa vengo a fare sì sì sì [Musica] claudio clini vedere nudo [Musica]
01:21:58
ma sono tutti nudi se non sbaglio [Musica] che bravo ma perché sono donne nessun paesaggio è bello come una donna e le modelle dove le trovi ce n'è fin che si vuole credevo che fosse una cosa superata ormai la modella non trovo il cloud come
01:22:35
[Musica] e strano come le donne ci tengano mostrarsi è quasi una disposizione naturale [Musica] ma come fanno a posare così io non potrei per chi non prova [Musica] roma 1 mag un freddo sei matto matto mica tanto
01:23:26
[Musica] ma gli uomini non le copy mai risponde perché non prova anche lei le farei un ritratto bellissimo e perché proprio io di loch l'audi è molto più bella di me io voglio farlo lei mi dice di più [Musica] ti dico di più [Musica]
01:24:07
[Musica] giulia il oppure a corato che sono qui se mi cerca e digli che mio cuoricino batte forte forte forte e questo per il momento è la sola cosa che mi interessa ciao più chiaro di così e adesso cosa devo fare per essere lasciata in pace credo che basi chiudere la porta giulia non era in albergo non era neanche a milazzo probabilmente il portiere dice che ha chiesto una macchina non legge io a cambiarmi avrà poco ciao
01:26:33
ad ogni modo domani cercheremo di scolari per a milazzo o in un paese vicino andiamo claudia io non vengo allora perché ti sei cambiata mandate una macchina prenderlo saranno 150 km e va bene lo manderemo a prendere giulia è come oscar wilde da tale il di più e lei farà a meno dello stretto necessario ecco tu se non citi qualcuno muore tira fuori bonomini per fini consiglio d'amministrazione
01:27:28
scusi sa ma non mi posso ricordare tutto abbia pazienza come pazienza se ha detto perfino che hai comprato un calmante e inutile che faccio finta di non ricordare una ragazza forestiera i cui connotati corrispondono a quelli della scomparsa è entrata nella mia farmacia il pomeriggio del giorno entrata e uscita con lui ma questo lui non lo dice se credi che non me ne sia accorta ma se
01:28:00
ero d'accordo con quella che motivo aveva di informare il giornale questo è quello che voglio sapere io e siamo in due volerlo sapere anzi prego il signore e lei donna mali e desidera sapere perché ho informato il giornale di quella persona che è venuta qui alcuni giorni fa e poi è sparita parità poi quando è 4 che nessun altro set bisogna che lei sia preciso è entrata non entrata nella sua farmacia questa ragazza si è come era biondo bruna scura
01:28:29
bionda com'era vestita questo non me lo ricordo chiara credo non guarda i vestiti lui guarda quello che c'è sotto senta non è venuto nessun altro e chiedere di questa ragazza no non mi pare grazie [Musica] [Musica] ci sono novità massì conto dicono sì c'è qualche indizio senta sul giornale si sono scordati di dire che la ragazza quando è uscita da qui ha preso la corriera dal noto mago riera
01:29:42
parte dalla piazza e mi sono accorto benissimo perché ho voluto guardarla mentre se ne andava bella ragazza veramente belle gambe fuma siete di roma vero me ne sono accorto subito sa io sono di viterbo lui faceva il militare lì e allora ma mica mi trovo bene qui da quanto tempo siete sposati tre mesi torna dentro tutto e grazie grazie per
01:30:19
le informazioni un quadretto piuttosto allegro [Musica] dica la signora patrizia che noi continuiamo le ricerche e grassi arriva claudio si farà viva in qualche modo senz'altro come si chiama questo volto noto e anna dove la turchia in un albergo ce n'è uno solo fare in trinacria non sarà mica questa notte domandiamo a farlo che nessuno sentì l'eco come mai il
01:33:48
vuoto chi lo sa io mi domando perché l'hanno costruito ce n'è un altro quello non è un paese un cimitero io mio come trek andiamo via abbiamo [Musica] [Musica] [Risate] giallo il io
01:35:55
io [Musica] [Musica] l'audio è tardi bisogna andare [Applauso] sandro forse è meglio se vai solo ma scherzi no non credo che voglia risparmiarmi disagio la difficoltà di questi incontri non è questo è che certi discorsi puoi farli
01:38:55
molto più facilmente senza di me cerca di capirmi avrei l'area risparmi e influenzarti a costringerti questo mi dà fastidio [Musica] [Musica] lerner e laterale ha pure spera in essere il punto è che trovate altre regioni anche se le francese
01:41:10
desidera signorina un barattolo di vernice di che colore blu claudia ma che cosa succede a sandro che vergogna che vergogna è visto ho cercato di nascondermi che mi sento meschina mi detesto mi fa piacere dire queste cose ma no nessun piacere e allora perché le dici ma perché è brutto quello che faccio perché se adesso domenici claudia tia io ti credo io ti credo
01:41:49
claudio no stai zitto se no io di costringere a giurare ma dimmi una quantita di cose e non è giusto non può essere giusto e assurdo bene meglio se assurdo vuol dire che non possiamo farci niente capisce scusi abbia pazienza ma non ci serve più non si preoccupi scuse prego quando penso che le stesse cose le avrei dette ad anna chissà quante volte ammettiamo pure che le abbia dette ero sincero con lei come lo sono adesso con te
01:42:35
io non ho mai riso la donna come etica bisogno di vedere tutto chiaro viene devo fare un giro che bello questo pensi che non c'ero mai venuta restino pure io torno giù ma guarda che fantasia che movimento si preoccupavano degli effetti scenografici e libertà straordinaria veramente bisogna che mi dici da
01:43:33
piantarla con ettore ma noi li mettono a fare dei progetti avevo dell'ire sai e perché il nice ma perché perché perché perché non è facile ammettere che un pavimento rosso sta bene in una stanza quando quando invece sei convinto del contrario alla signora lo vuole rosso perché c'è sempre una signora o signore e allora una volta poi hai caricato di fare i calcoli per la costruzione di una scuola giorno e
01:44:04
mezzo messo a farli ho guadagnato 4 milioni allora ho continuato a fare i calcoli per i progetti degli altri perché mi guardi così e che io invece sono convinta che tu potresti fare cose molto belle ma questo non lo so non lo so a chi servono ormai le cose belle claudio quanto durano una volta avevo i secoli
01:44:36
davanti oggi al massimo 10 20 anni poi claudia ci scusiamo come ci sposiamo ci scusiamo io e te risponde risponde cosa ti rispondo no non ancora almeno non lo so non ci pensa nemmeno in un momento come questo perché me lo domandi mi guardi come se avessi detto la cosa pazzesca ma sei sicuro di volermi sposare proprio sicuro di voler
01:45:45
posare me se te lo chiedo già ma perché non è tutto più semplice tu dici che voglio vedere sempre tutto chiaro io vorrei essere lucida vorrei averlo ed è veramente chiare invece [Musica] rispondono senti da dove [Musica] due campanili la
01:46:39
[Musica] [Musica] [Musica] no no no no no sempre nel mio cuore perché mi sono così innamorata di tiene
01:47:46
gli occhi si sempre tormento più volte no [Musica] no no non puoi lasciarmi ma tanto d'albergo sud appena pronta mi raggiunge io sono certamente qua sotto impianto va bene ma prima di dirvi che con lo sci
01:48:26
senza di me con sete mancasse una gamba vai pure da solo a visitare la città doppi che devi dirmi che hai voglia di abbracciare la mia ombra che passa sembra l'argomento mio dolcezza [Musica] e poi devi dirmi che
01:49:11
devi dirmi che mi ami lo sai perché devo dirlo già perché ci vediamo a donna si senta senta ma non c'è nessuno qui custode un caricato non c'è la chiesa sarà ma c'è un museo che ne faccio io eppure dice dalle nove e mezzo a mezzogiorno e mezzo sono le 10 qual modo che avete di ricevere i turisti turi mag e turisti l'anno scorso venne qualche francese turista andava male apparso il bagno con il gip con che
01:51:11
color jazz con lo slip slip e ora che vi devo capire che era meglio che andava via mare o mi scusi ma io ma lei lo ha fatto apposta a posto no no perché veramente e dai quanti anni hai tu 23 23 anni nei voti anch'io 23 anni e ho fatto tante volte a pugni che tu nemmeno delle immagini [Musica]
01:53:30
suona suona tanto tu irina scusi scusi se mi impiccio ma ho sentito dire qui si viene a sapere tutto quella ragazza che loro stanno cercando perché non provano all'ostello della gioventù di pergusa le ragazze forestieri di passaggio vanno a finire quasi tutti quanti li stava usando programmi vedete come mai così presto siamo cioè non sai niente perché scusa
01:54:11
[Musica] [Musica] [Musica] ma per favore non c'è un perché ma cosa è no l'aspetto momento momento assurdo mi sembra di non conoscerti e la sei contenta è un'avventura nuova ma cosa 10 ha scherzato e non si come scherzare
01:55:42
continua adesso però mi spieghi perché non puoi un saldo io voglio tutto quello che vuoi tu ma da padrona anche parlato di quel posto qui vicino sì sì aveva incominciato ma non avevo voglia di stare a sentire o se poi dovessimo dar retta a tutte le voci si è vero ma tra l'altro non ci siamo fatti più vivi con nessuno neanche con
01:56:40
il padre di anna avremmo dovuto telefonare per gr fare deve sentirsi molto solo siamo giusti sì sì non lo metto in dubbio ma le persone meno adatte a stargli vicino in questo momento siamo proprio noi due puoi telefonare chissà dove dove come vuoi ma andiamo via di qui ma a preparare la valigia buonasera sera sera buonasera accompagna signori direzione gratis lo aspettano marchese con search chi è quella bambolina è
01:58:01
arrivata adesso non so [Musica] claudia claudia [Musica] cerco gli altri e trovate come stai [Musica] e sconcertante partito parlare di bocchino questa china all'anno misurini per intero consultiva prima cosa che
01:58:37
dobbiamo aprire lo spazio nel professionista non vogliamo cercare un posto di telefonini più tranquillo sì certo [Musica] ma dove [Musica] no [Musica] [Musica] e trovo bene [Musica] eco sandro
01:59:44
perché non salita e cambierò se andiamo tutti liberi perché di diamanti avete trovato un buon esitante lega tanto vale bisognava dirlo a ettore riesce sempre a ottenere quello che vuole ettore ancora arrabbiato come no no figurati e poi sai benissimo che ti perdona tutto basta che metti di guidare l'automobile piace di quelli mare spin prendi tre cd che ci facciano come fai a stare to me da questa confusione sempre detto che la gente ti da noi e non dovete sempre prendermi il parole in
02:00:28
fondo ci sono abituati mia madre prima mio marito poi dinamici tutti e due tua madre sì ho avuto una madre anch'io un po austriaca ma lo hobbit la mia infanzia è stata una giostra mi sballo trovano di guasila la mia invece è stata un'infanzia giudizio che cosa vuol dire giudizioso vuol dire senza quattrini questo dico questo [Musica] allora più tardi abitante prego prego si accomodi ma lasci pure
02:01:30
chiusa sì come vuole il signor occorre qualcosa tutto bene ha permesso a grazie grazie va bene così buonasera veramente rich un robot avanti a guardi questo lametta qui e l'altro di là volendo grazie
02:02:38
20 cerca di non impegnarsi troppo domani tu non ti cambi non avevi detto che volevi simil a connettere sì sì certo che l'ho detto sandro se io non scendo e perché troppo sonno sono bisogna fare a
02:03:18
vincerlo tu hai imparato certo che ho imparato da ragazzo non vivo mai avevo degli amici che dormivano meno di me si andava a letto per brigo pagavano volte lo si faceva mica niente di male l'ha finito nel cinema dei discorsi ci vedevamo una panchina e assoluta vamo un ubriaco guardavamo attaccare i manifesti che non passare le pentole poi facevamo stato ai
02:03:50
mercati generali con volete vedevamo altri amici o una ragazza chiamandola per nome e sotto le finestre viva tanto sono e domani mattina è quello di oggi tardi per me molto tardi andiamo andiamo a mano [Musica] lo sai che la ragazza volevo fare il diplomatico sono immagini io diplomatico e strano ma non mi sono mai pensato ricco
02:05:29
io devo in una stanza d'affitto pieno di genio invece due case una roma una milano quanto al genio è un'abitudine che non ho mai preso to critici io la penso diversamente comunque è meglio che ne parliamo in un altro momento che mi spiace spegnere quella luce la [Musica] buonanotte mura dimmi che mi ami
02:06:28
piano di melo ancora non ti amo meno merito [Musica] [Musica] non è vero ti amo [Musica] il modello patrimoniale con 300mila premi non sentivo fuori catino [Musica] ieri
02:07:35
bene [Musica] all [Musica] domenica [Musica] fortuna sua pena fame sono centro [Musica] [Musica] al bando e digli di venire qui
02:08:33
ora finalmente vieni il presente degli amici 6 do un'occhiata in giro un pò di ragione poetico e chiaro che da domani mattina sia mia disposizione sono idee un po di numeri come faccia andare avanti vediamo come si chiami [Musica]
02:09:06
ci viene detto guarda che tu scemo lo stile sogno all [Musica] [Musica] [Musica] [Musica]
02:10:50
[Musica] [Musica] [Musica] [Musica] 4 36 76 8 e 9 10 11 12 15 16 17 18 19
02:12:44
[Musica] tu 4566 o no chi dove trento [Musica] [Musica]
02:13:45
[Musica] patrizia patrizia e dove ettore ma sarà di là che dorme vuoi vedere se sandro con lui nella sua camera non c'è scusa eh heather piacere niente niente cercavo sanno non cerchi qui la domanda claudio naturalmente atri ci ho paura a chi lo dici io poi di notte e gli incubi no ho paura che si è trovata anna lo sento che è tornata che sono insieme ma
02:15:16
cosa ti salta in mente lo avremmo saputo sandro sarà in giardino e prendere una boccata d'aria a vedere l'alba sarebbe divertente scoprire che un sentimentale senti cerca di non fissarmi con questa idea per carità vedi la a dormire pochi giorni fa l'idea che la possa morta mi sentivo morire anch'io adesso non piango nemmeno ho paura che sia viva
02:15:49
tutto sta diventando maledettamente facile persino privarsi dal dolore non c'è mai da augurarsi di essere melodrammatici hai ragione perché dovrei piangere sono stufa di essere così carlo tu non mi dai un piccolo ricordo
02:18:19
solo un piccolo ricordo [Risate] [Musica] [Musica] [Musica] [Musica]
02:23:13
[Musica]

DOWNLOAD SUBTITLES: