The Jungle Book (1942) Action, Adventure, Family Color Movie

The Jungle Book (1942) Action, Adventure, Family Color Movie

SUBTITLE'S INFO:

Language: Italian

Type: Human

Number of phrases: 773

Number of words: 5183

Number of symbols: 25166

DOWNLOAD SUBTITLES:

DOWNLOAD AUDIO AND VIDEO:

SUBTITLES:

Subtitles prepared by human
00:23
IL LIBRO DELLA GIUNGLA Guardate questo bellissimo vecchio! Che volto nobile. L'India è piena di vecchi, Padrona. Ma nessuno di loro sembra l'uomo con il turbante giallo. Sembra San Giovanni Battista. Intendi il narratore? Pensi che questi giganti silenziosi i giganti sono pacifici? Stanno solo osservando una tregua con gli uomini. Ma io, che ho visto queste cime immerso nel sangue, Potrei raccontarvi una delle loro storie le loro storie per qualche moneta. O per una ciotola di riso? Cosa farete con la mia immagine? Lo terrò come souvenir dell'India. Veramente, ti ricorderai tutta l'India con questa immagine? No, vi darò da leggere il Libro della giungla attraverso i miei occhi. Per cominciare, dovrete immaginare il silenzio, un silenzio così vasto che le tue orecchie non hanno mai le vostre orecchie hanno sentito. Alberi come pilastri, un fitto tappeto d'erba sotto. Mentre si va avanti, sotto la cupola del cielo piena di uccelli, Mormorii ansiosi si alzano dal bosco.
03:34
Sono mangiatori di erba in un mondo carnivoro. Presto, i cerbiatti imparano la loro lezione: le loro zampe per non fare rumore, i loro occhi per vedere al buio, le loro orecchie per guardare il leopardo uscendo dalla sua tana. Ma il leopardo, che vive secondo la legge dei suoi artigli e dei suoi canini, uccide e mangia a suo piacimento... e non uccidere mai solo per uccidere! Una legge che tutti gli uomini infrangono, che è seguito da tutta la giungla. Questi sono i signori di questa giungla, l'orda di Hati, che seguono silenziosamente le sue tracce. Mangiatori d'erba in un mondo carnivoro. Ma questi sono i lupi i veri cacciatori della giungla. Cacciano sempre in branco, con il massimo rispetto per il le leggi della caccia e della giungla. Tre compagni di bosco che litigare e discutere per eleggere il più forte come leader. Il popolo della giungla sostiene che L'orso Balu è il più saggio di tutti. È il maestro che insegna gli altri la legge della giungla. C'è uno che non conosce legge.
06:16
Il guardiano della palude. Il coccodrillo! Con la sua bocca nascosta sotto la superficie e il desiderio maligno nel suo freddo cuore per trascinare nelle profondità quelli che si sarebbero avventurati sulle rive del suo fiume. Le leggende della giungla parlano di un'ombra in agguato tra gli alberi che obbedisce alla legge di artigli e canini caccia ai bufali e agli elefanti feriti e gli elefanti feriti. Con la sua voce selvaggia e dolce come il miele, sia pauroso che curioso, Bagheera, la pantera nera! Ecco finalmente il cattivo del mio racconto. L'assassino, il mangiatore di uomini, colui che per primo ha portato la morte ai clan della giungla. Sher Khan, la tigre! Caino di un povero Abele, è in una radura che si trova nella radura dove ha commesso il suo primo crimine. E, dopo essersi allontanato dalla scena, gli alberi e i cespugli lo frustarono con i loro rami lasciando i segni neri di Caino sulla sua spina dorsale. Questo signore della malvagità aveva i suoi seguaci, come...
07:56
Tabaqui, lo sciacallo e la iena sempre all'erta i rifiuti del suo padrone. Ma la mia storia non è eroi e cattivi. Vi parlerò anche di Kha, il saggio serpente delle rocce, l'oracolo che mostrò a nostra madre Eva il frutto del peccato e del tradimento. Cosa sarebbe il libro della vita se non la guerra tra uomo e natura? La lotta tra il villaggio e la giungla. Sotto il mantello degli alberi alti ed erbacce, molte città in rovina dimenticato dal tempo, dove mille carri da guerra ha proclamato la grandezza di un re davanti al quale tutti gli uomini hanno chinato la testa. Non rimangono che tracce di quello che erano una volta. E che dire del grande Maharaja chi ha perso queste battaglie? Ha lasciato molti di questi palazzi ai suoi cugini ai suoi cugini, ai Bandar Logs, agli emarginati, ai reietti della giungla. Puoi immaginare, signori, quello che ero io. Buldeo, il grande cacciatore!
09:39
È stato molto tempo fa, in una terra lontana. Una sera d'estate nel le colline di Sioni. Venite, venite tutti! - Buldeo ha un messaggio. - Quell'idiota, sempre a parlare... Dai Durga, andiamo ad ascoltarlo. Non possiamo costruire le nostre case ovunque. Dobbiamo fare un piano. Un giorno una grande città potrebbe aumentare qui. Una città con case di marmo. Il tempio dovrebbe essere lì, davanti al mercato. Ma è lì che sarà il ghetto ebraico! No, qui è dove sarà il mercato, come dice Buldeo. E il barbiere sarà rivolto verso il tempio. Comunque, troveremo un posto per il ghetto fuori dalla vostra grande città. Andiamo, Durga. Prendi il bambino e il vecchio nel tuo carrello. Natu. Nonno, vieni. Avete sentito? Avremo un accordo. ...e un tempio, ...e una grande città. Avremo tutto ciò che se respingiamo la giungla. In cento anni, hai visto l'uomo combatte la natura? Siediti, nonno.
11:22
Qui, Natu. Prendi questo. Torna al lavoro. Natu, dove sei, piccola? Vieni, vieni, il nostro piccolo Natu si è perso. Calmati Messua, non può essere andato lontano. Lo cercheremo. Durga, vai di là. Natu! Tigre! La tigre! Natu! Mio marito! Abdullah, Ali, Mohammed! Povero maestro, povero Messua! Andiamo a prendere il bambino! Uomini, portate le lance! Ali, Sims, Abdullah... torce! Seguitemi. Natu... Natu! Povero, povero Natu. - E quella povera madre! - Povera madre? Quale donna non vorrebbe per far crescere suo figlio dai lupi? Ci credi, Tibarah? Naturalmente. Sua Eccellenza tuo padre, ha dei registri su questi bambini dal Montagne indiane, esatto. È vero? Non era scritto così? Che i lupi amano figli di uomini? Che i lupi hanno adottato molti bambini indiani?
14:34
Piccolo, nudo e spensierato, l'omino entrò nella caverna del lupo. Come se fosse a casa sua, si sedette accanto ai cuccioli come se fosse con sua madre. Natu! Perso e stanco, si addormentò accanto ai suoi fratelli nella giungla. Akela, papà lupo. Raksha, Madre Lupo. Sapevano che Shere Khan stava cercando l'uomo-bambino. Così l'hanno adottato. Natu... ! È cresciuto con i cuccioli e lo chiamarono Mowgli. "Piccola rana". Papà lupo gli ha insegnato la giungla come i suoi fratelli cuccioli. Tutti i signori della giungla sono diventati suoi amici. Aveva un solo nemico: Shere Khan, la tigre! Mowgli è sopravvissuto per inseguire Shere Khan? È sopravvissuto? Se tu sapessi quello che so io! Sono passati dodici anni e Shere Khan stava seguendo le orme del ragazzo lupo. Aspetta, aspetta, aspetta. Lascia fare a me. Buldeo... Buldeo... Mi ha morso.
21:57
È un bambino selvaggio. Copritelo! Chi sei tu, ragazzo? Riesci a sentirmi? Dammi una torcia, Dai, una torcia! Questo ragazzo non ha mai visto un incendio. Viene dalla giungla. Dobbiamo essere gentili con lui, liberarlo. Sei diventato matto? È una creatura della giungla. Lascia che gli dia un'occhiata. Guarda le cicatrici sulle braccia e sulle gambe. Ha i calli come se avesse camminato a quattro zampe tra i lupi. - È un povero ragazzo... - Viene dalla giungla. Ha un brutto occhio. Credo di sapere chi è. Penso che questo ragazzo sia il bambino che Messua ha perso quando stavano costruendo il grande muro. Potrebbe questo ragazzo essere tuo figlio, Messua? No, non è mio, ma è un ragazzo molto bello. Con i suoi occhi di fuoco, qualsiasi donna sarebbe Una donna sarebbe orgogliosa di avere un figlio così. Ma il mio Natu era morbido e paffuto. Signora, come potrebbe essere grasso che corre nudo nella giungla? Te lo dico io, ha un occhio cattivo. No, Buldeo, è solo un povero ragazzo smarrito.
23:35
Non è mio, ma visto che sono solo se me lo lasciate, Gli darò una casa come una donna che ha perso suo figlio. È un lupo, lascia che uno e gli altri seguiranno. Manderà la giungla su di noi. Ma la giungla è sacra, ciò che il la foresta prende, la foresta restituisce. Portalo a casa tua, sorella. Non dimenticare di onorarmi, un piccolo regalo sarebbe bello. Per avergli salvato la vita in questo giorno: lasciatelo libero! Aspettate: rilascerete questo essere malvagio senza che io ti protegga? - Una pistola... - No Buldeo! Buldeo! Rilasciatelo subito. No, no! Il mio ragazzo... Vuoi venire con me? Oh, mi sento già meglio. Andiamo, ora... Andiamo... Va tutto bene, vieni con me. L'oscurità sopra le nostre teste davanti a questo tempio. Abbiamo lanciato la maledizione della bestia su di noi. Siamo rovinati. Il cinghiale distruggerà i nostri vigneti. La Tigre attaccherà le nostre strade. Abbiamo aperto la porta al diavolo.
25:30
Non guardate il maligno. Majala! Vai a letto! Almeno posso proteggere mia figlia. Smettila Kuta, non dovresti trattare qualcuno che è venuto a vivere con noi. Ricordo il giorno in cui ho messo le sue prime scarpe a Natu. Lupo, ragazzo-lupo... Questi piedi non hanno mai non ha mai avuto scarpe. No, non sei mio figlio. Ma lei gli assomiglia molto. Natu mi chiamava mamma. Mamma. Mamma. Come ti chiamano i lupi? I lupi? Mowgli, la piccola rana? Se sei una piccola rana per loro, le bestie della giungla, sarai Mowgli anche per me. Venite, venite. Per mesi e mesi dopo quella notte, Mowgli era impegnato a imparare i costumi e il linguaggio degli uomini. - Cosa stai facendo? - Sembra una piccola pantera. Ho pensato che qualcuno aveva trovato il mio nascondiglio. Nascondiglio?
30:01
Cos'è questo? - Sono soldi. - A cosa serve? Qual è lo scopo del denaro? Per proteggerci dalla fame e dal freddo. E vive in un buco come un cobra? No, se abbiamo bisogno di riso Lo do al mercante in piazza e ci dà il riso in cambio - Che idiota quel commerciante! Buldeo ci darebbe ci dia qualcosa in cambio? Mi darebbe un grosso dente? Un dente? Ma tu hai tutti i tuoi denti. No, un dente appuntito. Oh, un coltello... sì. Un grande coltello affilato come i denti di una tigre. Perché hai bisogno di un coltello? Per guidarlo giù per il la gola dei miei nemici. I tuoi nemici? Stai parlando di su Akela, il tuo papà lupo. e Raksha la tua mamma lupo e tutti gli altri, chi sono i tuoi amici? Chi può essere il tuo nemico? Shere Khan, la tigre! Chiedi a Buldeo di venderti un coltello e dargli i soldi. Avrò un grosso dente! Sì, un grosso dente! Mio padre dice che non devo non parlare con te. Cosa gli è successo? Mio padre l'ha ucciso. Ci siamo lasciati sei lune fa.
31:47
Era il cugino di Balu. Non era un nemico dell'uomo. Ma mio padre uccide ogni orso che vede. Perché? Perché è un grande cacciatore. Li uccide se non ha fame? - Fame? Noi non li mangiamo. - Allora perché portarlo qui? Per mostrare il suo coraggio. Mio padre ha avuto il coraggio di uccidere quella tigre. Quella vecchia tigre? Viveva di lucertole e ratti, troppo vecchio per i conigli. Deve essere morto nel sonno. Capisco, potresti uccidere un orso e una tigre in un colpo solo. Perché uccidere il cugino di Balu se posso peccare con lui? Peccare con un orso? Come potrebbe un orso preparare un gancio? Guarda il fiume, sceglie il suo pesce e poi lo fa fuori in un colpo solo. Non ti avevo detto di non non parlare con quella creatura? Dirò a tua madre di tenerti lontano da questa casa. Mia madre mi ha chiesto di parlare con te. Mi ha chiesto di comprare un dente. - Un dente? - È il dente che voglio. Metti giù il coltello prima di Ti sparo. E poi metterai la mia testa sul muro come quella del vecchio Khaan. Ma mi alzerò prima di morire e ti restituisco il mio dente!
33:18
Non sei più nella giungla, ragazzo. No, non ancora... Buldeo Io sono della tribù degli uomini, ma non sono un uomo. Cosa sei, ragazzo? Fino ad allora ero un cucciolo, ma ora ho il mio dente. Corro nella giungla a mio piacimento. Ora sono un lupo! Se tu avessi un coltello, torneresti nella giungla? Il coltello è tuo per 2 Roans. Mia madre me ne ha dati tre, 1, 2, 3, è più di 2. Sì, più di 2. E ora vattene da qui. Vedi Shere Khan, questo è per te. Hai paura di tornare nella giungla? Perché? Sono della tribù dei lupi dei lupi, sono miei amici. Allora perché comprare il coltello? Per Shere Khan la tigre, è per lui. Mi ha inseguito fuori dalla giungla. È andato molto lontano. Ma ha giurato di gettare le mie ossa nel fiume quando torno.
34:54
Ho anche fatto una promessa: Ho detto ai lupi che l'avrei ucciso! Sai parlare la loro lingua? Puoi parlare con gli animali? Puoi parlare con Ramma il grande toro rosso? Ramma è uno schiavo, è stato qui così a lungo, non può parlare con nessuno. Puoi parlare con lui? Cosa le ha detto? Non sai cosa il popolo delle scimmie dice sempre? "Noi, il popolo delle scimmie, siamo il più grande di tutta la giungla, questa è la verità perché lo diciamo noi". Mowgli, mi lascerai ascoltarti mentre parli con i lupi? Sì. Stasera, quando la luna sorge. Hai paura? Andiamo. È un lupo! Cosa sta dicendo? Tavola nell'acqua. Vento tra gli alberi. Figlio della giungla, venire con lei. Hai il permesso della giungla! Saremo un unico sangue, tu ed io... Saremo un unico sangue, tu ed io...
38:08
Vieni Mowgli, vieni, vieni... Buona sera, Hati! Ora sono con la tribù degli uomini, Vedete, ho un grosso dente, affilato come quello di una tigre. Dice che Shere Khan è lontano, ma devo stare attento e nascondersi quando torna. Hati mi avvertirà quando torna? Grazie fratello, vedremo allora quali ossa andranno nel fiume! Tieniti forte. Bagheera! Mowgli! I tuoi artigli sono affilati e forti, ma non così forte come il mio. Guarda un po'. Chi sono gli uomini che mi interessa sui loro costumi e i loro problemi? Sono Mowgli dalla giungla e Sono tornato stasera! Ora ho il dente che mi farà male quando dolore quando lo affondo. Mowgli torna, ho paura. Guarda, quei grandi cacciatori, più grande di tuo padre, che ha ucciso fino a la giungla li ha uccisi di nuovo. - Perché se ne sono andati? - Perché me ne sono andato? Perché ero un cucciolo terrorizzato dalla grande tigre.
41:39
La giungla ha percepito la mia paura e mi ha cacciato via. - Questo era il palazzo del re. - Re? Cos'è un re? Mowgli! Tu sai così tanto e così poco allo stesso tempo. Era una grande città, con centinaia di elefanti, migliaia di cavalli, e ancora più uomini, e tutti loro appartenevano a un grande re. Dov'è ora questo grande re? Dove si trova ora? - Majala....Majala... - Mowgli......Mowgli... Sono qui! - Majala, ti sei fatto male? - No, sto bene. Questo è il tesoro del re. Guarda un po'. Smeraldi, perle... Questo è quello che ho dato a Buldeo per il mio dente. Questo è ciò che passa di mano in mano e non ne è rimasto nulla. Questo è giallo, i miei erano marroni. Torniamo alla luce. Queste cose non sono per per mangiare. Non c'è niente qui, niente.
44:22
E io? Non sono niente? Padre dei cobra, siamo io e te siamo dello stesso sangue. Questo è un cucciolo di la tribù degli uomini. Non ti farà del male. Chi sei tu con il tuo coltello e la tua lingua velenosa? Mi chiamano Mowgli, vengo da nella giungla, i lupi sono la mia tribù. Padre dei cobra, cosa fai qui? Sono il custode del tesoro del re, il grande re di pietra, e sono qui per insegnare morte a coloro che vengono a rubare. Tre volte la pietra è stata sollevato dai ladri. Guarda i tuoi piedi, Quei ladri sono ancora lì. - Non sono un ladro. - Certo che lo sei. Stai calma, Mahala! No, ragazzo! Lasciatela correre. Fatele fare un po' di sport. Gli altri hanno provato finché non li ho presi. Alcuni di loro sono fuggiti nella giungla ma sono morti anche loro.
45:54
Uccidilo Mowgli! Uccidilo! Ucciderlo? Non abbiate paura. Il Padre dei Cobra è vecchio, non ha più veleno. Uccidimi, uccidimi, mi vergogno. Abbiamo parlato troppo della morte. Forza, andiamo, lasciare quello stupido tesoro. Ma lo porterò con me. Lo userò con Ramma. Guarda quel rubino, Mowgli. Con esso, potremmo comprare centinaia di villaggi. Compra centinaia di villaggi. Ragazzo, puoi portarlo con te, ma sappiate che alla fine vi ucciderà. Uccidermi? Questa pietra! Forse non ho più veleno, ma questo rubino ha più morti di tutti i miei messi insieme. Ucciderà ancora e ancora, solo per il gusto di uccidere. Il mio potere finisce, ma questo gioiello farà il mio lavoro. È solo morto, morto, morto. Se porti via questo rubino, morirai.
47:37
No, Padre dei Cobra, ti credo, ce ne andremo come siamo venuti. Sareste i più saggi a non prendere di non portare la morte con sé. - Posso portare con me una moneta? - Puoi prenderlo se vuoi. Alzati pigro. Ho sognato di essere una principessa nella grande città del Maharaja. Zitto! Non c'è fuoco e non abbiamo più riso. Ma non era un sogno, Ho visto la grande città dei re Dai, basta così. Un sogno? Non era un sogno. Ora sono io a sognare... Questo è oro puro! - Chi ti ha dato questo, figlia mia? - È il grande cobra. - Un grande cobra? - Sì, non volevo nessun diamante. - Diamanti? - O il grande rubino. - Questo grande... - Come questo? Dove? Che sciocchezze ancora... Dove sono quelle rovine, quel rubino quando ci sei andato? Di chi è quest'oro, Majala? Questo è l'oro del grande re. Dalla camera del tesoro del re.
49:25
Te l'ho detto, padre: Mowgli mi ha detto di poter tenere questa stanza. Sei andato nella giungla? Ieri sera, Mowgli mi ci ha portato. Padre, non gli farai del male? Non gli farò nulla. Ma non lo dirai a nessuno. - A nessuno, mi senti? - Sì, padre. Ciao Buldeo... Non posso portarti, Buldeo. Ci vorrà un'ora. No... aspetta, barbiere. Non c'è un fiume tra noi! Oh, la mia povera gamba... Il dolore è terribile! Non posso lasciare con la barba mezza rasata. Questi reumatismi sono terribili! Non posso muovere il ginocchio. Cosa ti fa tremare come se vedeste un fantasma? Stanne fuori, Buldeo, Lo raderò gratis. Vuoi tagliarmi la gola? Ascolta attentamente, barbiere. Non sono un uomo per essere tosato come una pecora. - Cosa? - Barber, muovi il piede sinistro. Beh, uh... Ti dico la sinistra. Quel piede! Perdonami, Buldeo. Sei al mio gioco. La tua moneta? L'ho visto prima io.
51:55
- È mio! - Non c'è bisogno di combattere. - Ce n'è per tutti. - Dove si trova? - Nella città perduta, nella giungla. - Hai trovato un tesoro? Vuoi che tutto il villaggio lo sappia? In una parola, mia figlia lo ha trovato con il bambino dei boschi. La tigre sta arrivando! La tigre... la tigre! Andiamo al tempio, al tempio! Al tempio! Al tempio! Chiudi la porta, chiudi la porta! - Piccola rana, andiamo al tempio. - No, non io... - Ho il mio dente. - Non andare, Mowgli. Non andare, ti ucciderà! Riporterò la sua pelle gialla. Dov'è tuo figlio, Messua? Dove è andato? È andato a uccidere la tigre. Oh, quel ragazzo orgoglioso. Non preoccuparti Buldeo, tornerà. Se la tigre lo ha ucciso... Sarebbe una calamità. No! Dobbiamo proteggerlo, dobbiamo riprenderlo. Che bello da parte di tutti voi per confortarmi in questo modo. È un ragazzo così dolce... Sapevo che avresti Sapevo che saresti arrivato ad amarlo. Lo ami? Mi piacerebbe avere un figlio come lui.
56:43
Calmati, se non torna presto, Andrò in capo al mondo per prenderlo. Voglio dormire, lasciami... - Ho bisogno di parlare con te. - Chi è lei? Non vedi, Kah? Cosa dice la legge della giungla? - Saremo dello stesso sangue, tu ed io. - Noi siamo. - Sei un piccolo uomo. - Sono io, Mowgli. La piccola rana che era lanciando pietre contro di me? Ero solo un cucciolo. - Mi hai chiamato testa piatta. - Perdonatemi! Perché sei saggio, vecchio, potente e molto bella, Kha... La verità è che... Sono bella... Sì, molto bello...
58:45
Sono un uomo, ho un dente, Voglio strapparle i baffi. - Davvero? - Ne sai qualcosa? Shere Khan ha ucciso e mangiato e dorme nel bambù. Tabaqui lo sciacallo mi ha detto prima di morire. - Tabaqui? - Sì... è qui. Come lo uccidiamo, Kha? Lo ucciderai con un solo colpo. Andremo controcorrente. Tieni duro, fratellino. Shere Khan è solo un grande gatto e tutti i gatti hanno paura dell'acqua. Non mi seguirà nell'acqua? Ora che sei un uomo, Usa le tue astuzie. E se lo faccio incazzare non mi seguirà nell'acqua? Non ti prenderà per primo.
01:00:28
Grazie, saggio. Vai avanti, ti aspetto qui. Augurami buona caccia! Saggio, potente e bello Kha! Buona caccia. Ciao Shere Khan, Ti ho svegliato? Piccolo tappeto! Con i denti della tua mucca! Non cercare di scappare! Vigliacco! Cane giallo! Torna indietro! Non puoi più saltare? Troppo vecchio? Mangiatore di rane! Assassino di pesci! Ti aspetto di sopra. No, non scendo. Tu verrai da me. Prendi questo! E questo! Forza Shere Khan, prendimi. - Sta diventando pericoloso. - Se la tigre è in queste erbe... Aspetta qui. Shere Khan è morto! Ho ucciso Shere Khan! E se trovassimo il ragazzo e noi non diciamo niente? Hai ragione, non diremo nulla.
01:05:34
Vai avanti tu, Ti copro le spalle. Vai avanti e copriti il sedere! Al lupo che mi ha cresciuto, Ho fatto una promessa... che manterrò la mia parola e togliergli la pelle! Andiamo, Shere Khan, dammi la tua pelle. Non ne hai più bisogno. Non c'è bisogno di sparare, l'ho ucciso io. Questa è la fine di una vecchia guerra. L'hai ucciso tu? L'hai trovato lì... L'ho ucciso con il mio dente, è mio! Chi sei tu per rivendicare che lui è tuo? Alzati, ragazzo. Ieri sera hai preso mia figlia nella giungla. L'hai guidata alla città perduta. Guidami alla camera del tesoro. Non ti ci porterò, Buldeo. La città perduta è una città di morte. Il tesoro è la morte! Non ti ci porterò mai. Forza, topo della giungla! Vieni o sparo. - Vai avanti e spara. - Residuo di tana... Spero che non abbia ha sparato al ragazzo. No, questo è il segnale.
01:07:26
Diventa di nuovo umano e Risparmiami, Mowgli. Farò tutto quello che mi chiederai, ragazzo. chiedi, ragazzo. Posso alzarmi e andarmene? - Mio Signore. - Alzati. Vai a dire a Messua che Mowgli ha vendicato suo marito. Che ha ucciso Sher Khan e riporterà la sua pelle gialla. Signore. Guarda! Grande re. Andiamo. Maharaja, Grande Re, Maharaja. Dimmi il segreto. Dimmi il segreto. Dicono che ce n'è abbastanza per tutti. Grande re! Grande re! Vecchi avvoltoi, tornate al villaggio! Sì, Maestro, Maharaja. - Mio Re, parlami del tesoro... - Torna al villaggio! Ti ha detto il segreto? Glielo ha rivelato? Dov'è il tesoro? Non cercare di ingannarci. noi, te l'ha detto il ragazzo. Ti ho avvertito fin dall'inizio Ti ho avvertito fin dall'inizio che è un mago. L'ho visto con i miei occhi si è trasformato in una pantera.
01:09:24
Forza, Buldeo! Se provi per ingannarci, giuro su Dio Mi trasformerò in qualcosa di molto peggio. Bagheera, vai a interrompere questa discussione! Il ragazzo si trasformò in una pantera pantera davanti ai miei occhi. È un mago, ve lo dico io. Dobbiamo avvertire il villaggio. Buldeo, penso che tu stia mentendo e lo scopriremo presto. Shere Khan, guarda Buldeo! Il potente cacciatore! Prendetelo. Prendetelo! Cosa ho fatto? Dobbiamo purificare la sua anima, portare rami per il fuoco. Deve confessare. Ce ne occuperemo noi tre. Parleremo con lui. Buldeo, sei pronto? Porta il ragazzo. Ragazzo, strega o demone, qualunque cosa tu sia, puoi sentirci? Sono pronti. Ultima possibilità: i vostri segreti o il rogo! Buldeo! Fatemi parlare con lui! Lasciatemi parlare con lui. Bene, puoi parlare con lui. Ti lasceremo in pace. Non vuole parlare, Dovremo bruciarlo vivo. Allora non troveremo mai il tesoro.
01:13:03
Lo bruceremo, ma non ora. Il ragazzo ci porterà alla Città Perduta prima. Natu, il mio bambino, perché non dici loro il segreto? Non li porterò mai nella giungla. Ti lascerebbero libero, libero di vivere vicino a me. Per vivere vicino a te? Io appartengo anche a mia madre la giungla e questi due sentimenti stanno combattendo dentro di me come serpenti in primavera. Ero un lupo, e la giungla mi ha inseguito. Oggi sono un uomo, e gli uomini mi rifiutano. Ma tu hai ucciso Shere Khan, puoi tornare nella giungla. Sarai il signore della giungla. Non ho un posto dove andare, tranne che nel fiore rosso, il fuoco. Non importa. La giungla imparerà da Bagheera che ho ucciso Shere Khan. No, la giungla ne sentirà parlare da te, Mowgli. Ho portato il tuo dente. Mamma! Guarda, guarda. - Vedete. - Lo sta rilasciando.
01:14:33
Sei così stupido che non hai visto niente. In un secondo, scapperà e lo seguiremo fino al tesoro. Proprio così. Voi due, andate al il bordo della giungla. Aspettatelo e seguite le sue tracce. Vai a prenderlo! Il tuo tempo è scaduto. C'è la strega che lo ha liberato. Allontanati da lei. No, aspetta. Messua non è una strega. Ma Buldeo è cattivo. Legarli insieme e aspettare il mio ritorno. - Buldeo, è andato di là. - Non sa perché l'abbiamo fatto uscire. Non dire così! Vedi? Ecco il suo brano. Ho paura. Non c'è niente di cui aver paura. Abbiamo le nostre armi. Andiamo, non è lontano. Guardate, fratelli, ho piantato indizi per distrarli. Arriveranno presto. Zitto, grande ombra nera. Zitto, fratello maggiore, questa non è la nostra caccia. Guarda, guarda! Aspettatemi! Non così in fretta! Sarò Maharaja!
01:18:41
Sarò il prete di tutti i templi! Possiedo tutti i negozi di barbiere! Cerchiamo il tesoro. Tu, guarda laggiù. Guarda, l'ho trovato! L'ha trovato! Dai, l'ha trovato! - Aspetta, aspetta, aspetta. - L'ha trovato! - Aspettami, Buldeo. - L'ho trovato. - Posso scegliere per primo. - Te lo sei guadagnato, vai prima tu. Ti aiuterò. Vai avanti, ti aiuto io. Tira, tira. No, non sparare, non sparare. Tirami su, tirami su. Tirami su. Stai tirando? Tiratemi su! Te lo sei perso. Uno, due, tre... Un milione! Non potrei mai contarli. Forse siamo stati imbrogliati... Questo è oro, oro! Questa è la madre e il padre di tutti i rubini del mondo. Dov'è il mio turbante reale? Sono fatti di oro puro! E sono tutti miei.
01:22:24
Camminerò sull'oro Io mangerò dell'oro. Avrò un bagno d'oro. Dammelo, è mio. Ma sei pazzo? Devo metterti al tappeto? - Ho il diritto di scegliere. - No, è mio! Il vecchio cobra aveva ragione. Per prima cosa, impazziscono. Non dimenticare Buldeo, è mio. Voglio quel rubino. - Lascialo andare. - È mio! Lascialo andare, miserabile barbiere. Lui è mio, hai capito? - Lui appartiene a me. - Hai perso la testa? Siamo bambini? Non c'è abbastanza per tre, trecento, tremila? Saremo i più potenti in tutta l'India. Ecco! Si possono comprare mille rubini come questo con la mia parte. Buldeo, sei saggio e buono. Mi hai salvato la vita, hai ucciso il cobra. Tu sei mio amico. Comincia a caricare, Dobbiamo uscire prima che faccia buio. Velocemente. Dobbiamo andarcene da qui. Ladri, avvoltoi, vieni fuori dalla giungla, vieni fuori! Hai sentito quello che ho sentito io?
01:25:09
Quella palla di pelo parlava con la voce del ragazzo. Sì, la voce ha parlato attraverso la bocca della pantera. Questo posto è stregato. Oh, l'oro! Ecco il modo. Dov'è la roccia? Era qui. Come possiamo attraversare? Attraverseremo lì. Aspetta, ci sono i coccodrilli in questo fiume. Cosa state aspettando? - Questo è il modo. - Ci siamo stati. - Io dico che è così. - Andiamo. Calma, barbiere! Questo è il modo sbagliato. Dammelo! - Aspetta qui. - Andiamo. Guarda, stanno tornando alla città perduta. Buldeo aveva ragione. Andiamo. Vedremo se Padre Cobra stava dicendo la verità. Se stava dicendo la verità, questi uomini moriranno. L'hai visto, volevo solo solo per guardarlo. E ha cercato di uccidermi. Ho dovuto farlo, Buldeo. Ho dovuto farlo. Certo che l'hai fatto. Dovrà testimoniare, mi sia testimone.
01:31:11
Zitto, fratello grigio. Ha cercato di uccidermi, Buldeo. Sarai il mio testimone, Ho dovuto ucciderlo. Ho dovuto ucciderlo, Buldeo Aiutatemi! Aiutatemi! Aiutatemi! Aiuto! Non ho sentito qualcuno urlare? Ora Grey Brother, ne è rimasto solo uno. Bagheera, fratello grigio, inseguirlo fuori dalla giungla. Lasciatelo andare a casa. Mostro maledetto, puoi trasformarti in qualsiasi bestia, lupo o pantera. Non ho paura di te! Cambia! Cambia! Urlo, maghi della foresta! Urlo! Brucerò Messua, la madre dello stregone. E tornerò con 100 uomini e brucerò la vostra giungla, quando il vento soffia! Vi brucerò tutti. Tutti voi, tutti voi! Vi brucio tutti! Hati, maledici il villaggio degli uomini che mi hanno respinto. Le loro idee stupide e crudeli, non uccidono i deboli per fame
01:36:10
ma per sport. Sono così stupidi che sigillare il loro destino gettandosi nella il fiore rosso del fuoco. L'ho visto. Non è bene che questi uomini vogliono ancora vivere qui. Ucciderli? Perché dovrei farlo? Cosa otterrei per le loro ossa? La giungla si prenderà cura di loro e restituire il villaggio alla vita della zucca selvatica. Ci bruceranno entrambi. Perché avete combattuto? Perché mi hai difeso? Sono io che l'ho portato L'ho messo al mondo, è mio figlio. - Lo so, padrona. - Puoi salvarti, Durga... No, padrona, se è scritto che dobbiamo lasciare il mondo stasera, lo faremo insieme. Buldeo è tornato! Guarda, è Buldeo! Cosa è successo? Dov'è Pundit? Dov'è il barbiere? Morti, tutti e due, ucciso dal ragazzo lupo. Ma so come sconfiggerlo. Lo brucerò, Brucerò tutto. Lo brucerò! Saremo persi se il vento cambia. La giungla sta bruciando. Sbrigati Hati! - Mowgli! - Dov'è mia madre?
01:39:43
Cosa ne hanno fatto di lei? Buldeo la tiene a casa sua. Non potevo aiutarla. Dicono che sia una strega e che il fuoco la porterà via! Lo stesso fuoco li porterà via tutti. Ma hanno paura, Mowgli. Majala, guidali all'isola in mezzo al fiume. - Dove abbiamo visto gli elefanti? - Sì, saranno al sicuro dal fuoco. Andate via! Il vento sta girando. Sfondate la porta! Spingete, spingete! Più forte, spingi! Sapevo che saresti venuto. Vedi Durga? - Con loro sarete al sicuro. - Figlio, vieni con noi! No, non mentre un solo cucciolo è in pericolo. Sto entrando. Vai Hati, vai! Nuotate, fratelli miei, seguitemi! Da questa parte, seguitemi! Andiamo, Bagheera. Forza Hati, forza! Vai Hati, vai! Mowgli! Torna con noi, finalmente. Io appartengo alla giungla. La sua legge è la mia legge. Il suo cammino è il mio cammino. La sua battaglia è la mia battaglia. Non è più mio figlio.
01:44:43
È il signore della foresta. Così alla fine Non ho potuto ottenere la mia vendetta. Non ero il grande Maharaja della grande città. Anche il più piccolo villaggio, tutto è andato in fumo. Nella mia lotta contro la giungla, Vedete, sono stato sconfitto. Sono stato sconfitto. E poi cosa è successo a Mowgli e a sua figlia? Come sono sfuggiti al fuoco? Questa, padrona, è un'altra storia. © BF-WATCH TV 2021

DOWNLOAD SUBTITLES: